Celtic Publishing Celtic Publishing
Celtic Publishing

Marchio specializzato nelle lingue straniere


Vai su Celtic Publishing
Il Mulino a Vento Il Mulino a Vento
Il Mulino a Vento

Collana di narrativa scolastica di grande prestigio


Vai su Il Mulino a Vento
Raffaello Ragazzi Raffaello Ragazzi
Raffaello Ragazzi

Libri attivi, cartonati d’autore e romanzi


Vai su Raffaello Ragazzi
Raffaello Digitale Raffaello Digitale
Raffaello Digitale

Prodotti interattivi e multimediale per la scuola


Vai su Raffaello Digitale
Raffaello Bookshop Raffaello Bookshop
Raffaello Bookshop

Il negozio online per acquistare tutti i nostri libri


Vai su Raffaello Bookshop
Raffaello Formazione Raffaello Formazione
Raffaello Formazione

Laboratorio di idee per rendere protagonisti i docenti


Vai su Raffaello Formazione

Novelle

Giovanni Verga

Novelle

Copia visione

Inserisci i tuoi dati e verrai contattata direttamente dal tuo concessionario di zona.

Richiedi copia visione
Visita raffaellobookshop.it
per acquistare questo testo!
  • Un indimenticabile ritratto del Meridione nei racconti del maestro del Verismo

    Una raccolta delle più note novelle di Giovanni Verga, presentate in versione integrale.
    Dall’adolescenza negata e dal conseguente sfruttamento in “Jeli il pastore” e “Rosso Malpelo”, due protagonisti sconfitti dalle ingiustizie del mondo adulto, all’amore infelice, condizionato dalla  mancanza di beni materiali in “Nedda”, fino all’amore ossessivo per “La roba”.

    In “Libertà”, “Cos’è il Re” e “I galantuomini” Verga delinea il comportamento del popolo, la sua semplice venerazione verso ogni forma di autorità, mentre in “Fantasticheria” anticipa momenti e spunti  descrittivi che svilupperà ne “I Malavoglia”.

    Giovanni Verga - Nacque a Catania nel 1840 da una famiglia di ricchi proprietari terrieri. Aderì alla poetica del Verismo e scrisse capolavori che esprimono un’attenta analisi della realtà siciliana e dei suoi problemi. Nominato senatore nel 1920, morì nel 1922.

  • Titolo Pag. Prezzo Isbn
    Novelle
    168 9 € 978-88-472-2508-4

Descrizione

Un indimenticabile ritratto del Meridione nei racconti del maestro del Verismo

Una raccolta delle più note novelle di Giovanni Verga, presentate in versione integrale.
Dall’adolescenza negata e dal conseguente sfruttamento in “Jeli il pastore” e “Rosso Malpelo”, due protagonisti sconfitti dalle ingiustizie del mondo adulto, all’amore infelice, condizionato dalla  mancanza di beni materiali in “Nedda”, fino all’amore ossessivo per “La roba”.

In “Libertà”, “Cos’è il Re” e “I galantuomini” Verga delinea il comportamento del popolo, la sua semplice venerazione verso ogni forma di autorità, mentre in “Fantasticheria” anticipa momenti e spunti  descrittivi che svilupperà ne “I Malavoglia”.

Giovanni Verga - Nacque a Catania nel 1840 da una famiglia di ricchi proprietari terrieri. Aderì alla poetica del Verismo e scrisse capolavori che esprimono un’attenta analisi della realtà siciliana e dei suoi problemi. Nominato senatore nel 1920, morì nel 1922.

Codici e Prezzi

Titolo Pag. Prezzo
Novelle
ISBN: 978-88-472-2508-4
168 9 €

Raffaello Libri S.p.A. | Sede Legale: Via dell'Industria, 21 - 60037 Monte San Vito (AN) | C.F. e P.IVA 01479570424 | R.I. Ancona | REA AN-145310 | Capitale Sociale: €1.000.000,00 i.v.

Privacy Policy Cookie Policy