Celtic Publishing Celtic Publishing
Celtic Publishing

Marchio specializzato nelle lingue straniere


Vai su Celtic Publishing
Il Mulino a Vento Il Mulino a Vento
Il Mulino a Vento

Collana di narrativa scolastica di grande prestigio


Vai su Il Mulino a Vento
Raffaello Ragazzi Raffaello Ragazzi
Raffaello Ragazzi

Libri attivi, cartonati d’autore e romanzi


Vai su Raffaello Ragazzi
Raffaello Digitale Raffaello Digitale
Raffaello Digitale

Prodotti interattivi e multimediale per la scuola


Vai su Raffaello Digitale
Raffaello Bookshop Raffaello Bookshop
Raffaello Bookshop

Il negozio online per acquistare tutti i nostri libri


Vai su Raffaello Bookshop
Raffaello Formazione Raffaello Formazione
Raffaello Formazione

Laboratorio di idee per rendere protagonisti i docenti


Vai su Raffaello Formazione

E via leggendo

A. Fadini, F. Mariucci, A.V. Saura

E via leggendo

Copia visione

Inserisci i tuoi dati e verrai contattata direttamente dal tuo concessionario di zona.

Richiedi copia visione
Visita raffaellodigitale.it
per vedere i contenuti digitali!

Relazione Adozionale

Scarica
  • L’intera opera si propone di guidare l’alunno in un percorso di sviluppo globale, senza mai perdere di vista l’unitarietà del sapere e l’unità della persona. È con questa intenzionalità formativa che l’opera fornisce strumenti culturali come letture, indagini e riflessioni sui testi per una concreta interazione tra la personalità dell’alunno e la cultura.
    Il percorso di apprendimento, basato su una continua integrazione tra il metodo induttivo e deduttivo, è finalizzato al potenziamento delle abilità di base dell’italiano: ascoltare, parlare, leggere e scrivere. L’obiettivo principale è quello di rendere sempre più efficace la comunicazione, in forma orale e scritta, secondo le diverse funzioni e i diversi scopi. Saranno così fornite occasioni di riflessione sulla sfera socio-affettiva per il percorso formativo, e verranno attivati i processi cognitivi attraverso una ricca operatività.

    STRUTTURA DELL'OPERA

    Il corso si compone di tre volumi di base contenenti l’antologia di letture, due volumi (unici) di contenuto letterario, il primo dedicato al mito e all’epica classica e cavalleresca, il secondo dedicato alla storia della letteratura italiana e del teatro, e due quaderni di scrittura per lo studente, che concorrono a formare un quadro unitario del sapere e del saper fare.
    I tre volumi di base sono strutturati in itinerari suddivisi in una o più unità di apprendimento che vedono uno sviluppo tematico presentato di volta in volta attraverso un genere diverso, ritenuto più adatto alla crescente complessità dell’argomento. Le attività educative e didattiche, che completano ogni unità, mirano alla conoscenza delle diverse tipologie testuali, allo sviluppo delle competenze linguistiche, all’analisi e all’intervento sul testo, sulla lingua e sulla scrittura, all’approfondimento delle tematiche trattate; non mancano ampliamenti interdisciplinari. Completano il quadro della proposta antologica le sezioni laboratoriali per l’acquisizione di competenze sempre più specifiche nell’ambito della comunicazione, attraverso momenti di operatività e di cooperazione fra gli alunni.

    • Ogni volume di base si articola in sette sezioni, i cui titoli costituiscono i fili conduttori dell’opera:

    1. L’avventura di crescere; 2. Io verso il mondo; 3. Voce del verbo narrare; 4. Puntiamo l’obiettivo su…; 5. Esprimersi in versi; 6. Vivere e convivere; 7. Laboratorio delle abilità. Le sezioni hanno come obiettivi: la formazione, il sapere, l’acquisizione di una metodologia, il saper fare.

    • Le sezioni 1, 2, 3, 5, strutturate in unità di apprendimento, affrontano l’analisi delle varie tipologie testuali, le diverse forme della narrazione, della comunicazione, dell’espressione poetica. La struttura e le caratteristiche sono esemplificate opportunamente e gradualmente attraverso una vastissima scelta di brani (corredati da numerose note esplicative per rendere possibile la lettura autonoma e personale da parte dello studente) che affrontano di volta in volta la variegata realtà degli adolescenti e del mondo che li circonda. La sezione 4 è finalizzata in modo specifico al piacere della lettura; la sezione 6 è dedicata alla convivenza civile, il cui percorso è arricchito da schede creative che portano l’alunno ad acquisire una propria identità di individuo consapevole e responsabile; la sezione 7 propone attività di laboratorio che costituiscono un’occasione di espressione creativa e di cooperazione in classe, spesso in forma ludica.
    • Ogni sezione si apre con una presentazione della tematica affrontata all’interno di essa e l’indicazione dei prerequisiti e degli obiettivi da raggiungere.
    • All’interno di ogni unità di apprendimento ricorrono pagine speciali: riordiniamo le idee, per consolidare le conoscenze delle caratteristiche culturali dei testi, delle varie tecniche narrative o espressive; laboratorio di scrittura, al termine dell’unità, che costituisce la fase attiva di produzione dell’alunno ed è incentrato sulla creatività e sul gioco; schede di approfondimento, che ampliano e approfondiscono la tematica dell’unità attraverso i linguaggi del cinema, dell’arte, della musica, della storia, dell’attualità; verifica conclusiva, per verificare alla fine dell’unità gli obiettivi raggiunti.


    VOLUMI COMPLEMENTARI

    • Il mito, l’epica classica e l’epica cavalleresca
      Il volume presenta i miti che trattano le origini del mondo e dell’uomo, i poemi greci e latini, l’epica cavalleresca medievale e rinascimentale. Un’intera monografia è dedicata al mito di Ulisse: un percorso tematico che mira soprattutto a far comprendere il valore esistenziale del mito, capace di spiegare, attraverso la creatività dell’immaginazione e della parola, le condotte umane.
    • Storia della letteratura italiana e del teatro, laboratorio di teatro
      Il volume presenta un profilo di storia della letteratura italiana con un impianto interdisciplinare, che privilegia la collocazione storica degli autori e delle loro opere; un percorso storico del teatro visto attraverso gli autori di svolta; un laboratorio teatrale con proposte di attività.


    QUADERNI DI SCRITTURA PER LO STUDENTE

    Il quaderno di scrittura è volto a offrire uno strumento di lavoro agile e flessibile che possa essere facilmente adattato dal docente alle esigenze della classe, con l’obiettivo centrale di sviluppare nell’alunno un atteggiamento positivo e familiare nei confronti dello studio e del testo, guidandolo ad acquisire consapevolezza e autonomia nell’impegno scolastico e nella scrittura. Il quaderno è suddiviso in un volume per il biennio e in uno per il monoennio. Il quaderno del biennio si articola in:

    • accoglienza;
    • le mie abilità e metodo di studio;
    • la scrittura;
    • la scrittura scolastica;
    • la scrittura creativa.

    Il quaderno del monoennio è centrato su:

    • le mie abilità di scelta;
    • la scrittura;
    • la scrittura scolastica;
    • la scrittura creativa.

    Il quaderno è strutturato a pagine chiuse: pagine a carattere teorico espongono l’argomento trattato, preceduto dall’elencazione degli obiettivi da raggiungere attraverso le attività e gli esercizi delle pagine operative.

    STRUMENTI PER L'INSEGNANTE

    La guida si propone come uno strumento integrativo dei vari momenti dell’azione didattica degli insegnanti. Al suo interno è divisa in tre parti:

    • una prima dedicata alla presentazione dell’antologia, ai suoi criteri ispiratori, all’organizzazione dei materiali, ai principi metodologici che sostengono esercizi e attività;
    • una seconda dedicata all’azione che la scuola è chiamata a svolgere oggi, sia interna (progettuale, programmatica e valutativa) sia esterna (promozionale della cultura e documentativa);
    • una terza intesa a fornire materiali specifici per le prove d’ingresso, per le verifiche sommative e formative, per l’apprendimento della lingua italiana da parte degli alunni stranieri, per il portfolio.

    I cd audio offrono una vasta gamma di letture legate alla sezione “voce del verbo narrare” presente in tutti e tre i volumi, con l’intento di suscitare il piacere dell’ascolto e di invitare l’alunno ad ampliare le proprie letture personali. Inoltre presenta un apparato di testi funzionali ad attività proposte nell’antologia, in particolare al “laboratorio delle abilità”. Tutti i testi, presenti su cd, sono contrassegnati nei volumi antologici da un simbolo di richiamo.

  • PACK Adozionali Prezzo cod. PACK
    Antologia 1
    Antologia 1 + Il mito, l’epica classica, l’epica cavalleresca + Quaderno di scrittura per il biennio pp. 472+200+184
    24,20€ 978-88-472-0983-1
    Antologia 1 (alternativa)
    Antologia 1 + Quaderno di scrittura per il biennio pp. 472+184
    21,00€ 978-88-472-0986-2
    Antologia 2
    Antologia 2 + Storia della letteratura italiana e del teatro pp. 456+256
    24,20€ 978-88-472-0984-8
    Antologia 3
    Antologia 3 + Quaderno di scrittura per il monoennio pp. 456+96
    23,50€ 978-88-472-0985-5
    Titolo Pag. Prezzo Isbn
    Il mito, l’epica classica, l’epica cavalleresca
    200 6,50 € 978-88-472-0974-9
    Storia della letteratura italiana e del teatro
    256 7,50 € 978-88-472-0977-0
    Quaderno di scrittura per il biennio
    184 4,00 € 978-88-472-0975-6
    Quaderno di scrittura per il monoennio
    96 4,00 € 978-88-472-0979-4
    Guida per l’insegnante + 3 CD Audio
    376 omaggio 978-88-472-1031-8

Descrizione

L’intera opera si propone di guidare l’alunno in un percorso di sviluppo globale, senza mai perdere di vista l’unitarietà del sapere e l’unità della persona. È con questa intenzionalità formativa che l’opera fornisce strumenti culturali come letture, indagini e riflessioni sui testi per una concreta interazione tra la personalità dell’alunno e la cultura.
Il percorso di apprendimento, basato su una continua integrazione tra il metodo induttivo e deduttivo, è finalizzato al potenziamento delle abilità di base dell’italiano: ascoltare, parlare, leggere e scrivere. L’obiettivo principale è quello di rendere sempre più efficace la comunicazione, in forma orale e scritta, secondo le diverse funzioni e i diversi scopi. Saranno così fornite occasioni di riflessione sulla sfera socio-affettiva per il percorso formativo, e verranno attivati i processi cognitivi attraverso una ricca operatività.

STRUTTURA DELL'OPERA

Il corso si compone di tre volumi di base contenenti l’antologia di letture, due volumi (unici) di contenuto letterario, il primo dedicato al mito e all’epica classica e cavalleresca, il secondo dedicato alla storia della letteratura italiana e del teatro, e due quaderni di scrittura per lo studente, che concorrono a formare un quadro unitario del sapere e del saper fare.
I tre volumi di base sono strutturati in itinerari suddivisi in una o più unità di apprendimento che vedono uno sviluppo tematico presentato di volta in volta attraverso un genere diverso, ritenuto più adatto alla crescente complessità dell’argomento. Le attività educative e didattiche, che completano ogni unità, mirano alla conoscenza delle diverse tipologie testuali, allo sviluppo delle competenze linguistiche, all’analisi e all’intervento sul testo, sulla lingua e sulla scrittura, all’approfondimento delle tematiche trattate; non mancano ampliamenti interdisciplinari. Completano il quadro della proposta antologica le sezioni laboratoriali per l’acquisizione di competenze sempre più specifiche nell’ambito della comunicazione, attraverso momenti di operatività e di cooperazione fra gli alunni.

  • Ogni volume di base si articola in sette sezioni, i cui titoli costituiscono i fili conduttori dell’opera:

1. L’avventura di crescere; 2. Io verso il mondo; 3. Voce del verbo narrare; 4. Puntiamo l’obiettivo su…; 5. Esprimersi in versi; 6. Vivere e convivere; 7. Laboratorio delle abilità. Le sezioni hanno come obiettivi: la formazione, il sapere, l’acquisizione di una metodologia, il saper fare.

  • Le sezioni 1, 2, 3, 5, strutturate in unità di apprendimento, affrontano l’analisi delle varie tipologie testuali, le diverse forme della narrazione, della comunicazione, dell’espressione poetica. La struttura e le caratteristiche sono esemplificate opportunamente e gradualmente attraverso una vastissima scelta di brani (corredati da numerose note esplicative per rendere possibile la lettura autonoma e personale da parte dello studente) che affrontano di volta in volta la variegata realtà degli adolescenti e del mondo che li circonda. La sezione 4 è finalizzata in modo specifico al piacere della lettura; la sezione 6 è dedicata alla convivenza civile, il cui percorso è arricchito da schede creative che portano l’alunno ad acquisire una propria identità di individuo consapevole e responsabile; la sezione 7 propone attività di laboratorio che costituiscono un’occasione di espressione creativa e di cooperazione in classe, spesso in forma ludica.
  • Ogni sezione si apre con una presentazione della tematica affrontata all’interno di essa e l’indicazione dei prerequisiti e degli obiettivi da raggiungere.
  • All’interno di ogni unità di apprendimento ricorrono pagine speciali: riordiniamo le idee, per consolidare le conoscenze delle caratteristiche culturali dei testi, delle varie tecniche narrative o espressive; laboratorio di scrittura, al termine dell’unità, che costituisce la fase attiva di produzione dell’alunno ed è incentrato sulla creatività e sul gioco; schede di approfondimento, che ampliano e approfondiscono la tematica dell’unità attraverso i linguaggi del cinema, dell’arte, della musica, della storia, dell’attualità; verifica conclusiva, per verificare alla fine dell’unità gli obiettivi raggiunti.


VOLUMI COMPLEMENTARI

  • Il mito, l’epica classica e l’epica cavalleresca
    Il volume presenta i miti che trattano le origini del mondo e dell’uomo, i poemi greci e latini, l’epica cavalleresca medievale e rinascimentale. Un’intera monografia è dedicata al mito di Ulisse: un percorso tematico che mira soprattutto a far comprendere il valore esistenziale del mito, capace di spiegare, attraverso la creatività dell’immaginazione e della parola, le condotte umane.
  • Storia della letteratura italiana e del teatro, laboratorio di teatro
    Il volume presenta un profilo di storia della letteratura italiana con un impianto interdisciplinare, che privilegia la collocazione storica degli autori e delle loro opere; un percorso storico del teatro visto attraverso gli autori di svolta; un laboratorio teatrale con proposte di attività.


QUADERNI DI SCRITTURA PER LO STUDENTE

Il quaderno di scrittura è volto a offrire uno strumento di lavoro agile e flessibile che possa essere facilmente adattato dal docente alle esigenze della classe, con l’obiettivo centrale di sviluppare nell’alunno un atteggiamento positivo e familiare nei confronti dello studio e del testo, guidandolo ad acquisire consapevolezza e autonomia nell’impegno scolastico e nella scrittura. Il quaderno è suddiviso in un volume per il biennio e in uno per il monoennio. Il quaderno del biennio si articola in:

  • accoglienza;
  • le mie abilità e metodo di studio;
  • la scrittura;
  • la scrittura scolastica;
  • la scrittura creativa.

Il quaderno del monoennio è centrato su:

  • le mie abilità di scelta;
  • la scrittura;
  • la scrittura scolastica;
  • la scrittura creativa.

Il quaderno è strutturato a pagine chiuse: pagine a carattere teorico espongono l’argomento trattato, preceduto dall’elencazione degli obiettivi da raggiungere attraverso le attività e gli esercizi delle pagine operative.

STRUMENTI PER L'INSEGNANTE

La guida si propone come uno strumento integrativo dei vari momenti dell’azione didattica degli insegnanti. Al suo interno è divisa in tre parti:

  • una prima dedicata alla presentazione dell’antologia, ai suoi criteri ispiratori, all’organizzazione dei materiali, ai principi metodologici che sostengono esercizi e attività;
  • una seconda dedicata all’azione che la scuola è chiamata a svolgere oggi, sia interna (progettuale, programmatica e valutativa) sia esterna (promozionale della cultura e documentativa);
  • una terza intesa a fornire materiali specifici per le prove d’ingresso, per le verifiche sommative e formative, per l’apprendimento della lingua italiana da parte degli alunni stranieri, per il portfolio.

I cd audio offrono una vasta gamma di letture legate alla sezione “voce del verbo narrare” presente in tutti e tre i volumi, con l’intento di suscitare il piacere dell’ascolto e di invitare l’alunno ad ampliare le proprie letture personali. Inoltre presenta un apparato di testi funzionali ad attività proposte nell’antologia, in particolare al “laboratorio delle abilità”. Tutti i testi, presenti su cd, sono contrassegnati nei volumi antologici da un simbolo di richiamo.

Codici e Prezzi

PACK Adozionali Prezzo cod. PACK
Antologia 1
Antologia 1 + Il mito, l’epica classica, l’epica cavalleresca + Quaderno di scrittura per il biennio pp. 472+200+184
24,20€ 978-88-472-0983-1
Antologia 1 (alternativa)
Antologia 1 + Quaderno di scrittura per il biennio pp. 472+184
21,00€ 978-88-472-0986-2
Antologia 2
Antologia 2 + Storia della letteratura italiana e del teatro pp. 456+256
24,20€ 978-88-472-0984-8
Antologia 3
Antologia 3 + Quaderno di scrittura per il monoennio pp. 456+96
23,50€ 978-88-472-0985-5
Titolo Pag. Prezzo
Il mito, l’epica classica, l’epica cavalleresca
ISBN: 978-88-472-0974-9
200 6,50 €
Storia della letteratura italiana e del teatro
ISBN: 978-88-472-0977-0
256 7,50 €
Quaderno di scrittura per il biennio
ISBN: 978-88-472-0975-6
184 4,00 €
Quaderno di scrittura per il monoennio
ISBN: 978-88-472-0979-4
96 4,00 €
Guida per l’insegnante + 3 CD Audio
ISBN: 978-88-472-1031-8
376 omaggio

Raffaello Libri S.p.A. | Sede Legale: Via dell'Industria, 21 - 60037 Monte San Vito (AN) | C.F. e P.IVA 01479570424 | R.I. Ancona | REA AN-145310 | Capitale Sociale: €1.000.000,00 i.v.

Privacy Policy Cookie Policy