fbpx
Celtic Publishing Celtic Publishing
Celtic Publishing

Marchio specializzato nelle lingue straniere


Vai su Celtic Publishing
Il Mulino a Vento Il Mulino a Vento
Il Mulino a Vento

Collana di narrativa scolastica di grande prestigio


Vai su Il Mulino a Vento
Raffaello Ragazzi Raffaello Ragazzi
Raffaello Ragazzi

Libri attivi, cartonati d’autore e romanzi


Vai su Raffaello Ragazzi
Raffaello Digitale Raffaello Digitale
Raffaello Digitale

Prodotti interattivi e multimediale per la scuola


Vai su Raffaello Digitale
Raffaello Bookshop Raffaello Bookshop
Raffaello Bookshop

Il negozio online per acquistare tutti i nostri libri


Vai su Raffaello Bookshop
Raffaello Formazione Raffaello Formazione
Raffaello Formazione

Laboratorio di idee per rendere protagonisti i docenti


Vai su Raffaello Formazione
22 Aprile - Giornata mondiale della Terra

22 Aprile - Giornata mondiale della Terra

Compito autentico: il decalogo del RISPETTO!

La giornata della terra si festeggia il 22 aprile di ogni anno. È un momento di riflessione importante dedicato all'ambiente e alla salvaguardia del pianeta. Un giorno in cui vengono organizzate manifestazioni in tutto il mondo, per sensibilizzare sul tema dell'ecologia e fornire informazioni sullo stato di salute del pianeta.

L’idea di dedicare un giorno alla terra nasce da un gravissimo disastro ambientale avvenuto negli Stati Uniti nel 1969: un’enorme fuoriuscita di petrolio da un pozzo petrolifero.

In conseguenza di questo disastro, il 22 aprile 1970 è nata prima Giornata della Terra, cui parteciparono milioni di cittadini statunitensi. L’anno seguente anche le Nazioni Unite formalizzarono la partecipazione all’evento.

Nel sussidiario dei linguaggi LEGGI E VAI viene dato molto risalto alla cura dell’ambiente. Nelle pagine di Cittadinanza e Costituzione dedicate al RISPETTO si trovano alcune attività imperniate sull’importanza della salvaguardia del mondo che ci circonda.

 Leggi e vai - pag. 154-155

Partendo da queste riflessioni, può nascere un compito autentico.

Dopo la discussione in circle time su quali azioni intraprender per trasformare le parole infatti, gli alunni potranno creare un DECALOGO del RISPETTO, da appendere in casa, ad uso di tutta la famiglia.

Ecco alcune riflessioni da cui può prendere avvio il decalogo:

  • Usa la bici o i mezzi pubblici, uno più uno di noi fa cento scarichi in meno…
  • Spegni le luci quando non sei nella stanza. A che serve se non ci sei?
  • Non lasciare tv e computer in stand-by consumano energia elettrica per niente.
  • Preferisci la doccia alla vasca: la doccia consuma molta meno acqua e impiega meno tempo per scaldare l’acqua
  • Usa meno plastica.
  • Usa contenitori lavabili invece di quelli usa e getta.

Successivamente, si potrà proporre ai bambini una simpatica canzoncina, tratta sempre dal LEGGI E VAI

Leggi e vai - pag. 160

Potrebbe essere un ottimo spunto di riflessione anche la lettura di alcuni brani di Noi siamo il futuro, la raccolta di racconti ispirata all’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Insieme alla visione di bel video dell’European Space Agency, ESA sull’effetto serra.

Tutti insieme, sarà bellissimo creare uno slogan o cercare un aforisma da appendere sulla porta della classe, per ricordare a tutti che il rispetto della terra non finisce il 22 aprile...

“La terra non appartiene all’uomo, è l’uomo che appartiene alla terra”.
(Proverbio dei Nativi americani)

Raffaello Libri S.p.A. | Sede Legale: Via dell'Industria, 21 - 60037 Monte San Vito (AN) | C.F. e P.IVA 01479570424 | R.I. Ancona | REA AN-145310 | Capitale Sociale: €1.000.000,00 i.v.

Privacy Policy Cookie Policy